SERVIZI DI PRESTITO E DOCUMENT DELIVERY A DOMICILIO

Perdurando l'emergenza in corso si è ritenuto di dovere fornire all'utenza universitaria un ulteriore supporto alle attività di didattica.
Per tutto il periodo dell'emergenza, la Biblioteca di Ateneo, in parallelo alla implementazione dei servizi on-line assicurerà seppure in forma ridotta, alcuni servizi a domicilio.

Servizio prestito libri:
lo studente farà richiesta dalla sua mail istituzionale di massimo un libro a settimana per un totale massimo di tre volumi per tutto il periodo dell'emergenza, completo di indirizzo di spedizione e numero telefonico, alla mail biblio@unibas.it.

Il libro verrà restituito a cura dell'utente al termine della situazione di emergenza ovvero su richiesta del bibliotecario qualora l'emergenza perduri più di due mesi dalla consegna e sopraggiungano richieste da altri utenti (il bibliotecario organizzerà il servizio di ritiro del volume).

Al momento della consegna del volume l'utente dovrà rilasciare una dichiarazione firmata se questo sia stato nella disponibilità di persona risultata positiva al virus Covid-19.

Servizio di document delivery per docenti, tesisti e dottorandi:

- gli utenti compilano la liberatoria e la inviano a servizi.bca@pec.it mediante:

a) la propria casella PEC
b) la propria casella di posta elettronica istituzionale firmata digitalmente
c) la propria casella di posta elettronica istituzionale con copia in pdf o jpg della liberatoria firmata unitamente a copia di documento di identità

- l'utente riceverà così il documento richiesto dalla suddetta casella PEC.

Si rammenta di guardare nella casella spam qualora il messaggio con documento fosse considerato tale dal provider utilizzato.