Lasciti e Donazioni

 

Nel ringraziare tutti coloro che intendono fare una donazione di documenti alla Biblioteca Centrale di Ateneo (BCA), forniamo alcune indicazioni.

La BCA accetta la donazione di singole opere o di fondi  interi di biblioteche, da parte di privati o di Enti, ad arricchimento del patrimonio disponibile al pubblico, purché siano coerenti con gli interessi e con le finalità della BCA.


I documenti donati devono essere in buone condizioni e rispondere agli art. 1-5 delle Procedure operative per l’accettazione di Lasciti e Donazioni.

I doni di singoli documenti verranno accettati solo se coerenti con la natura e le finalità della biblioteca e devono essere spediti alla Biblioteca Centrale di Ateneo, Università degli Studi della Basilicata, via Nazario Sauro 85 - 85100 Potenza o consegnati presso il banco distribuzione della Biblioteca stessa, accompagnati in entrambi i casi dalla Liberatoria debitamente compilata.
L’avvenuta accettazione dei singoli doni sarà verificabile esclusivamente sul catalogo online della biblioteca, a partire dal 60° giorno di ricezione del libro da parte della Biblioteca.
Il materiale presentato e valutato non idoneo, potrà essere ceduto a terzi.

La donazione di intere Biblioteche deve essere anticipata da un elenco dettagliato delle opere, comprensivo di: titolo, autore, editore, data di pubblicazione, ISBN, n. delle opere, generalità e contatti del donatore, da inviare tramite posta ordinaria all’indirizzo: Biblioteca Centrale di Ateneo, Università degli Studi della Basilicata, via Nazario Sauro 85 - 85100 Potenza o per posta elettronica all’ufficio donazioni bca.donazioni@unibas.it
Dopo attenta valutazione della proposta da parte di una Commissione valutatrice appositamente predisposta dalla BCA, l’ufficio donazioni provvederà a comunicare formalmente l’esito della verifica e le modalità di consegna del fondo.

 

Documenti